fbpx

geometra Pino CaddeoCiao e benvenuto! Se stai iniziando, solo adesso il tuo percorso, nel variegato mondo del network marketing è probabile, che ti senta un pò spaesato e confuso. In rete ci sono tantissime informazioni a riguardo e questo potrebbe generare, soprattutto per chi inizia, qualche perplessità. Questo, credo sia normale, perché stiamo parlando di un mondo tutto nuovo. Anche per me è stato cosi. Dalla mia parte però ho avuto un’ azienda seria e delle persone, in squadra che mi hanno sostenuto. Per cui il mio consiglio è quello di andare avanti e non mollare, alle prime difficoltà. In questa pagina, cercherò di scrivere le mie impressioni sul mondo del network marketing, dopo, circa un anno di attività. Cercherò di esternare i miei punti di vista, in base alle mie esperienze vissute. Se vorrai chiedermi delle informazioni, puoi scrivermi alla mail info@visurnet.com oppure puoi utilizzare l’ area “contatti”. Ti auguro di trovare utili consigli…buona lettura.

Ognuno, ha un suo perché, nell’ iniziare, un’ attività in network marketing. Io personalmente ho iniziato, attirato dal settore (energia e rinnovabili) ma anche perché avevo voglia di fare qualcosa di nuovo, che mi desse un pò di linfa vitale.

Essendo un geometra libero professionista, la mia attività principale è la progettazione, il catasto e altre pratiche varie. Non so bene il perché, ma ho avvertito, la necessità di cambiare qualcosa, nella mia attività lavorativa, che mi desse più stimoli.

Quegli stimoli, che ricordo bene, erano alti, quando ho iniziato l’ attività professionale. Ero un ragazzino e avevo voglia di conquistare il mondo, come tutti i giovani credo. Sono grato a questa bellissima attività di geometra, che mi ha permesso di andare avanti, in tutti questi anni non facilissimi, per il nostro settore, ma ora sento l’ esigenza di iniziare nuove sfide, nuove avventure, per avere un nuovo entusiasmo e ripartire con quella voglia di vivere, che la solita routine, spesso soffoca.

Dopo un anno di questa nuova attività, ho riscoperto l’ entusiasmo che cercavo. Forse, non avrò i risultati che sogno, (però ci proverò) ma almeno ho ripreso a sognare! Non smetterò mai di ringraziare chi mi ha permesso, di iniziare questa attività e quindi…Valentino, Alessandro, Paolo, Antonio, Emanuele, Stefano e tanti altri con cui ora collaboro. Bene…ora basta, altrimenti mi scendono le lacrime 🙂 Buona lettura!

Pillole sul Network Marketing

In questa pagina, cercherò di esprimere i miei punti di vista sul network marketing e ciò che ho capito, in questi mesi di attività.

Quando e dove nasce

Il Network Marketing, non è altro che uno dei sei sistemi distributivi, esistenti al mondo. Nasce in America circa ottant’ anni fa e attualmente si sta sviluppando anche in Europa.

In Italia, è proprio agli albori, nel senso che, solo in questi ultimi anni sta prendendo piede. Forse anche a causa di questa forte crisi, che spinge le persone, a crearsi una seconda opportunità.

Oggi in Italia, ci sono migliaia di persone che lavorano col sistema del network marketing. Alcuni, semplicemente arrotondano lo stipendio (si, perché si può fare n.m. anche se si ha un altro lavoro normalmente), altri invece fanno del n.m. la loro prima fonte di guadagno.

Il n.m. dunque, nasce negli u.s.a. parecchi anni fa e ora arriva con successo anche da noi. Non è altro che una rete commerciale, dove i protagonisti, sono gli stessi consumatori, i quali, oltre che acquistare il prodotto, possono proporlo anche ad altre persone, con conseguente guadagno.

Un sistema distributivo, che offre opportunità lavorative a chiunque. L’ importante è capire come funziona e in questa pagina cercherò di spiegarvelo.

Vedremo anche come e quanto si può guadagnare. Per cui se siete alla ricerca, di una nuova opportunità lavorativa, o anche semplicemente, un qualcosa per arrotondare un pochino lo stipendio, leggete con calma questa pagina e poi ne possiamo parlare 🙂

Network marketing

Donald Trump: Se perdessi tutto e dovessi iniziare tutto da zero, senza esitazione troverei una buona azienda di Network Marketing ed inizierei a lavorare.

Zig Ziglar: Il Network Marketing ha aiutato persone in tutto il mondo a raggiungere l’indipendenza finanziaria e può aiutare anche te!

Bill Gates: Se avessi un’opportunità per iniziare tutto da capo, sceglierei il Network Marketing

marketing online

E’ un sistema distributivo

Abbiamo detto che il network marketing è uno dei sistemi distributivi sul mercato. Esaminiamoli, di seguito ad uno a uno.

  1. Vendita al dettaglio: la vendita al dettaglio, si sviluppa in Italia, negli anni cinquanta-sessanta. Mi ricordo, con un pò di nostalgia, i piccoli negozietti, dove da bambino, i miei genitori, mi mandavano a fare la spesa.
  2. Grande distribuzione organizzata: tra gli ultimi anni settanta e i primi anni ottanta, nasce questo nuovo sistema distributivo. Quindi i grandi centri commerciali, dove troviamo quasi tutto, in un unico luogo.
  3. Franchising: nel franchising, esiste un’ azienda madre e degli affiliati, che sfruttano un nome e un marchio. Ha un difetto: costi d’ ingresso molto elevati.
  4. E-commerce: nasce negli anni novanta, ma prende realmente piede negli anni 2000. I suoi utenti, normalmente sono su internet. Chi di noi, non ha acquistato qualcosa su internet?
  5. Network Marketing: In Italia, viene considerato, solo n questi ultimi anni. Probabilmente, il fattore crisi, ha contribuito a scoprire, solo ora questo potente sistema distributivo. meglio tardi che mai 🙂

I prodotti

Partiamo col dire che nel network devono esistere dei prodotti. Se non ci sono prodotti, ma solo quote di ingresso in denaro, non stiamo parlando di network marketing, ma di qualche truffa, tipo la classica catena di s. Antonio.

Trattandosi, di un sistema distributivo, possiamo dire, che il network marketing, può prestarsi per qualsiasi prodotto. L’ elenco sarebbe veramente lungo. Giusto per fare qualche esempio: prodotti di bellezza, integratori alimentari, software, prodotti finanziari, assicurazioni, prodotti per la salute, energia ecc. ecc.

Il punto principale, che decreta il successo, per un professionista, che opera nel campo del network marketing è quello di proporre prodotti, che abbiano le seguenti caratteristiche:

  1. Prodotti di largo consumo
  2. Che non se ne possa fare a meno
  3. Di ottima qualità e prezzo

Queste tre caratteristiche, sono fondamentali. E’ facile capire il perché. Se siamo all’ interno di un n.m. che tratta prodotti o indumenti speciali, per chi si reca al polo nord, quanti potranno essere interessati ai nostri prodotti? Quindi che fatturato, si potrebbe realizzare? Ricordiamoci, che per guadagnare nel network marketing, bisogna generare fatturato, con la nostra struttura di vendita.

Ho estremizzato un pochino, ma giusto per farvi capire il discorso. Quindi, ricapitolando, I n.m. migliori, sono quelli che sponsorizzano prodotti, di largo consumo, dei quali nessuno può farne a meno e che abbiano dei vantaggi, da offrire al’ utente finale. Un buon affare è quello che viene fatto sempre in due.

E quando un cliente è soddisfatto, c’ è tutto da guadagnarci, e il motivo è facile da immaginare.

i prodotti migliori
i prodotti migliori
network

La rete commerciale

Il network marketing, alla fine non è altro che una rete commerciale, composta da persone, che si occupano di promuovere determinati prodotti e al tempo stesso allargare la propria rete o struttura.

Le provvigioni, derivano dalla vendita diretta e in percentuale dalle vendite dei propri collaboratori. Nel nostro caso inoltre, abbiamo dei guadagni ricorrenti sui consumi dei nostri clienti. Dopo vedremo meglio con degli esempi specifici.

E’ un’ attività normata dalla legge italiana. La normativa di riferimento è la legge n° 173 del 2005. In tutti questi anni, si è fatta una gran confusione sul n.m. Probabilmente, proprio per il fatto che quasi nessuno lo conosceva. Ora, che questa attività, prende sempre più piede, anche in Italia, si iniziano a chiarire le idee.

Perché fare network?

I motivi potrebbero essere i più disparati. Io ad esempio, ho deciso di intraprendere questa attività perché mi piace il settore (energia/rinnovabili/ambiente). Molti, credo che inizino, soprattutto perché gli piace il settore.

C’ è chi lo fa, giusto per arrotondare lo stipendio e c’ è chi invece lo fa come prima attività. C’ è da dire infatti, che col network marketing, si possono guadagnare cifre molto interessanti. Ovviamente tutto dipende, da ciò che si vuole e dal’ impegno profuso.

Sicuramente non si tratta di un gioco, come molti credono!

Il n.m. è una vera e propria attività, dove bisogna sapere comunicare molto bene. E’ un’ attività dove devi informarti, studiare, insegnare e soprattutto ti devi impegnare. Ti sembra troppo complicato? Allora ti conviene non continuare a leggere questa pagina. Potresti rischiare di perdere solo del tempo 🙂

Il network marketing è:

  1. Per tutti: Può offrire opportunità di carriera e di guadagno a chiunque. Non esistono gerarchie, o classi sociali. Si parte tutti dallo stesso livello.
  2. Semplice: Inizia con zero investimenti, non devi pagare affitti, consulenze. Ti basta la tua voglia di fare e di emergere. Naturalmente, semplice non significa facile!
  3. Per chi accetta le sfide: Oggi il mondo è cambiato e pian piano ce ne rendiamo conto. Abbiamo delle sfide davanti a noi e stare fermi, sicuramente non ci aiuterà a vincerle.
  4. Divertente: Sfido chiunque a dire che il n.m. non è divertente. Se deciderai di entrare in squadra, potrai rendertene conto. Spero che non sia solo per divertirti comunque!! 🙂
  5. Per chi sogna: In questi anni abbiamo smesso di sognare e soprattutto non c’ è più la certezza di un futuro sereno. Rompiamo questa logica e riprendiamo a sognare, come si faceva un tempo. Nessuno deve rubare i nostri sogni.
  6. Guadagni: Si certo…il n.m. permette anche di guadagnare! Non si becca lo stipendio fisso, ma si guadagna in base ai risultati ottenuti. Più fai e più guadagni naturalmente, come tutte le attività imprenditoriali.
scalata del successo

Il network marketing, è un’ attività per molti, ma non per tutti. E’ un’ attività che ti può stravolgere la vita se solo lo vuoi, perché ti permette di guadagnare fin da subito, con investimento pari a zero.

E’ un’ attività, però, dove si deve collaborare con altre persone, per cui è necessario socializzare parecchio. Si deve  partecipare agli eventi di gruppo per cercare nuovi collaboratori, cene di lavoro ecc.. Quindi servono capacità particolari, per capire il suo funzionamento.

Non tutti sono disposti ad affrontare questo genere di attività. Nel network marketing inoltre serve avere senso di altruismo e capacità di insegnare agli altri, ciò che tu hai già imparato

Nel n.m. la regola base è quella di aiutare la tua struttura a crescere. Se non vuoi dedicare il tuo tempo alla tua struttura, non potrai mai fare questa attività. Una struttura che non ha sostegno, sarà destinata in poco tempo a morire.

tutti possiamo fare n.m.

Oggi, siamo tutti interconnessi.

Questo, permette immense possibilità per tutti noi. Oggi si può comunicare con tutto il mondo e la comunicazione stessa è alla base delle relazioni commerciali.

La rete internet, ci permette di conoscere persone, vendere i nostri prodotti. Impariamo a sfruttare questa grande occasione.

Io stesso, oggi, lavoro prevalentemente online, sia attraverso il network marketing e sia grazie al mio sito www.visurnet.com. dove offro svariati servizi online. Ricordiamoci, di sfruttare sempre la tecnologia, altrimenti il progresso a che servirebbe?

Chi può fare network?

Diciamo quasi tutti.

Per quanto riguarda gli autonomi, dipendenti di aziende private o pensionati, non vi è alcun problema. Per quanto riguarda, invece dipendenti pubblici statali, chi è in cassa integrazione, mobilità ecc. è meglio informarsi prima di avviare l’ attività. Questo perché alcune tipologie di lavori pubblici, non consentono lo svolgersi di altre attività, mentre alcuni potrebbero perdere determinate agevolazioni. Per cui informarsi prima, presso il proprio consulente.

Il n.m. è legale? Molto spesso sento dire, da parte di alcune persone non informate, che il n.m. non è legale. Non è così. Le legge che regola l’ attività è la n° 173/2005.

Col fisco come funziona? Sino a 5.000 euro netti (attività occasionale) non dobbiamo preoccuparci di nulla, in quanto sarà l’ azienda a versare le tasse per noi. Superati i 5.000 euro dovremo aprire partita iva. La tassazione è al 17,88%.

Col n.m. si lavora col porta a porta? Il porta a porta, non mi è mai piaciuto sinceramente. Capisco che si debba lavorare, ma preferisco fare diversamente. Il n.m. è passaparola, sono consigli. Certo…si vende anche giustamente ma il concetto alla base è un altro. Oggi grazie a internet, possiamo metterci in contatto con tantissime persone. Possiamo creare un sito internet, dialogare sui social. Insomma…si può fare molto!

I guadagni

Come si guadagna?

Fin’ ora, abbiamo visto cos’ è il network marketing. Abbiamo capito che si tratta di un sistema distributivo, basato su una rete commerciale, di cui possiamo fare parte anche noi. Abbiamo visto inoltre, che può offrire delle opportunità di guadagno non indifferenti. Ora è arrivato il momento, di spiegare come e quanto si può guadagnare. Penso che interessi un po a tutti giusto? 🙂

Ci sono svariati tipi di network marketing e diversi tipi di piani commerciali. Ogni network ha il suo. Io ovviamente, farò riferimento al mio, sia perché è quello che mi ha soddisfatto di più e sia perché è quello che conosco meglio. Poi vedremo anche come scegliere il network più opportuno per ognuno di noi.

Nel network marketing, esistono le posizioni, o i livelli. Si parte sempre dal livello più basso, per poi salire man mano che si va avanti con l’ attività. Ogni livello ha un suo valore in denaro. Più si sale e più si guadagna naturalmente.

La scalata delle posizioni o dei livelli, non avviene solamente grazie alle nostre vendite, ma concorrono anche le vendite dei nostri collaboratori. Questa è la vera forza del network marketing. 

Se si capisce questo concetto, siamo avanti anni luce. Capire bene questo meccanismo è fondamentale! Perché qui sta l’ essenza di questa bellissima attività.

I guadagni derivano da:

  1. Nostre vendite (guadagno personale)
  2. Vendite dei collaboratori (guadagno dalla rete)
  3. Consumi ricorrenti dei nostri clienti acquisiti (guadagno dai clienti acquisiti)
step by step

Le posizioni si scalano, man mano che si va avanti. Il fatturato da noi generato o dai nostri collaboratori di rete, genera delle unità, che ci permettono di salire di livello e quindi di guadagnare di più.

Più grande sarà la nostra rete e più velocemente scaleremo le posizioni. Per questo nel network marketing è importante trovare dei collaboratori, che a loro volta faranno la stessa cosa.

I livelli

Cosa sono i livelli

I livelli, possono essere rappresentati come dei gradini, che fanno parte di una scala meritocratica, che può essere scalata dal networker. Nel network marketing si parte tutti dallo stesso livello, che è quello più basso, per poi pian piano salire, sempre più in alto e quindi avere compensi sempre maggiori.

Questo è uno stimolo, per migliorarci sempre di più. Se stiamo piantati perennemente nel gradino più basso, non avremo risultati. la logica, nel n.m. è salire sempre più in alto.

Perché è importante scalare i gradini?

Perché i nostri compensi sono direttamente proporzionali alla nostra posizione. Se siamo nel gradino n° 1 guadagneremo 1; se siamo nel gradino n° 10 guadagneremo…? Bravo hai indovinato! Guadagneremo 10 🙂

i livelli nel n.m
come guadagnare col network marketing

Il trucco per avere successo nel network marketing

Il mio consiglio, è quello di fare subito la posizione n° 2. Generalmente le prime posizioni si raggiungono con impegno minimo. Dopo di che, massimo impegno per cercare collaboratori validi, che prendano esempio da te.

In questo modo, potrai creare una rete di persone, che ti aiuteranno a scalare la vetta. Ricorda che, ogni tuo collaboratore che vende, genera dei punti anche per te. se hai ad esempio 4/5 collaboratori validi, si può costruire una rete che ti spinge in alto.

Il network è vendita, in minima parte. Le risorse maggiori, dovrai impegnarle, nel cercare collaboratori validi, aiutarli a capire il meccanismo, insegnare ciò che gli altri hanno insegnato a te. Questo è il network. Si è vero, c’ è anche la vendita, altrimenti non si genererebbe fatturato, però è pur vero che questo fatturato viene generato dalla tua rete commerciale, che sarai riuscito a crearti.

Crea una grande rete, che lavora e il successo sarà assicurato!

Più nel dettaglio

Ogni azienda che opera nel n.m. ha un proprio piano commerciale, con le varie provvigioni, a seconda della posizione raggiunta. Ogni prodotto venduto da te o da un tuo collaboratore, ha un valore di fatturato. Questo valore genera delle unità/punti…puoi chiamarli come vuoi.

Per calcolare la tua provvigione si moltiplicano le unità/punti per il valore del gradino in cui ti trovi. per semplicità ipotizzeremo che il primo gradino abbia un valore di 1 euro per arrivare sino al decimo, il quale avrà un valore di 10 euro.

Le unità, normalmente, vengono determinate in base al fatturato prodotto. Più è grande il fatturato, più unità avrai. Ogni azienda, in base al proprio piano commerciale, stabilisce a priori, come si calcolano le unità in base al fatturato prodotto.

Supponiamo per semplicità, che l’ azienda ha un piano commerciale dove prevede che ogni 1.000 euro di fatturato, spettino 10 unità. Vediamo adesso come variano le provvigioni in base al gradino in cui ci troviamo.

In base a quanto scritto sopra, se ti trovi nel primo gradino, la tua provvigione sarà di 10. Se ti trovi nel decimo gradino sarà di 100.

Provvigione = n° di unità x valore della posizione

Quindi, hai capito, perché è importante scalare le posizioni?

Ma non finisce qui! Come abbiamo visto prima con il n.m. Si guadagna anche dalle vendite effettuate dalla rete e quindi dai propri collaboratori. Ma questo guadagno si determina, in virtù della differenza di posizione, tra te e i tuoi collaboratori.

Questo cosa significa? In poche parole significa, che se tu sei in posizione 1 e anche il tuo collaboratore è nella stessa posizione, tu non avrai nessun guadagno sulle sue vendite.

cos-039-il-network-marketing-aspetti-fondamentali-dell-039-attivit