impianto fotovoltaico

L’ energia verde sostituirà il petrolio?

L’ energia verde sostituirà il petrolio?

Sicuramente si!

impianto fotovoltaico

Oggi mentre lavoravo nel mio ufficio, davanti al computer, ascoltavo in diretta via web l’ informativa del presidente del consiglio al senato in merito alle misure per contrastare la crisi derivata dal’ ormai famoso virus covid19.

Ad un certo punto il presidente del consiglio, ha iniziato ad elencare una serie di misure economiche per contrastare la crisi economica, che ormai sta raggiungendo dimensioni straordinarie.  Come sappiamo infatti ci sarà un calo del nostro PIL, molto consistente; si parla anche di un meno 20%, il ché significherebbe una grave recessione che ci farebbe precipitare in una situazione molto pericolosa sotto molto punti di vista. L’ economia sicuramente, o parte di essa, sicuramente sarà compromessa, per cui dovremo impegnarci non poco per riemergere dal pantano.

Il governo sa che ci ritroveremo a breve in una grande crisi, probabilmente peggiore di quella del 1929, che sappiamo essere la crisi economica più vasta a memoria d’ uomo. Ecco perché il governo sta iniziando a pensare a come fare per superare la crisi futura.

Ambiente e energia pulita per battere la crisi

Comunque durante l’ informativa del presidente del consiglio Conte, un argomento in particolare mi ha catturato. Si tratta di misure incentivanti che il nostro governo starebbe prevedendo di adottare nei prossimi decreti di imminente uscita.

Ancor più in particolare mi ha colpito il fatto che il presidente del consiglio, si sia soffermato sul fattore ambiente e energia pulita. Ambiente e energia potrebbero essere nel prossimo futuro, quindi praticamente domani, settori che potrebbero aiutare in modo molto sostanziale la ripresa economica.

Questo mi ha fatto ripensare ad un articolo che ho scritto qualche giorno fa dove parlavo di forti investimenti che l’ europa sta progettando, anche col favore del più grande fondo d’ investimento mondiale “Blackrock” dove dietro ci sono capitali immensi.

Il più grande fondo d’investimenti starebbe progettando di investire i suoi capitali a favore del’ economia green, a discapito di petrolio e carbone. Questo a mio avviso ha un grande significato e cioè che il periodo del petrolio sta pian piano finendo. Forse stiamo andando verso un periodo più felice per il nostro ambiente.

Se grandi capitali si muovono verso il green significa una cosa sola…credono nei loro investimenti sul’ energia verde, altrimenti non avrebbero fatto un passo simile.

A questo punto mi sento più tranquillo, sia per me che per i giovani che verranno, perché finalmente forse si potrà vivere in un mondo pulito e libero dal’ inquinamento. Inoltre si riuscirebbe a creare un’ economia molto più florida rispetto ad ora.

Cosa potrebbe succedere dal punto di vista economico

Se l’ ambiente verrà visto come una risorsa principale e imprescindibile per noi esseri umani, (mi sembrerebbe anche ovvio) si potranno investire enormi risorse economiche, in modo che ognuno di noi si possa impegnare per fare la sua parte.

I posti di lavoro potrebbero conoscere un enorme sviluppo in questo settore e quindi potremo avere due vantaggi. Da una parte la nostra salute e dal’ altra uno sviluppo economico per diversi decenni.

Conte ha parlato di incentivi per le energie rinnovabili che raggiungerebbero anche il 100% dei costi. Sapete che significherebbe una cosa del genere? Penso che possiate immaginarlo.

Ora è il momento di decidere cosa si vuole fare veramente. Non c’ è più tempo per aspettare se veramente ci teniamo a noi stessi. La pandemia non è arrivata per caso…

Seguimi su facebook

Siti utili

www.arera.it

[ultimate_author_box]
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento