i pannelli fotovoltaici anche ai poveri

Il sole della Puglia aiuterà le famiglie

Anche la Puglia, fa passi avanti, verso le energie sostenibili, incentivando e agevolando l’ acquisto di pannelli solari, da parte delle persone più in difficoltà. A dire il vero, mi sa che è la prima regione che fa questo tipo di investimento. Veramente lodevole.

L’ intenzione della regione Puglia, è quella di abbattere le emissioni di co2, grazie all’ energia del sole. E’ stata votata all’ unanimità la proposta di legge del m5s, che prevede dei contributi, per l’ installazione di pannelli fotovoltaici.

Il funzionamento è molto semplice. Le famiglie, che avranno i contributi per l’ installazione degli impianti fotovoltaici, stipuleranno una convenzione con il GSE, con la quale si impegneranno a cedere, l’ energia prodotta in eccedenza al gse.

Quindi una parte di energia elettrica, verrà direttamente utilizzata, per i consumi quotidiani, mentre la parte in eccedenza, sarà ceduta al GSE, contribuendo, in questo modo, ad abbattere le emissioni di co2.

Questa mi sembra veramente una grandissima notizia. Finalmente si inizia a capire, che dal sole si possono ottenere tanti benefici.

Per il momento, si tratta di una proposta di legge, per cui, affinché la cosa diventi realtà, la regione Puglia, dovrà legiferare in merito. Ci attendiamo legge e regolamento al più presto.

Spero vivamente, che iniziative del genere, vengano prese, anche dalle altre regioni italiane.

Seguimi su facebook

Siti utili

www.arera.it

[ultimate_author_box]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento